Sollecito

Cari SOCI e Cari AMICI,

Face-Book mi chiede come sto:

MALE, come Presidente dell'Associazione Pane Quotidiano sto male, MOLTO MALE.

Ad oggi, 4 sttembre, solo il 49% dei Soci ha provveduto al pagamento della quota sociale 2015, quota che specialmente quest'anno è fondamentale per mantenere i nostri impegni verso i bisognosi, dato che non potremo contare sul consueto contributo della Cassa di Risparmio di Firenze per la mancata presentazione della domanda l'anno della scomparsa dell'allora Presidente Rag Emilio Bianchi.

Sinceramente non ritengo che 20 euro annui possano rappresentare un problema per alcuno, quindi dimenticanza ? trascuratezza? non lo so ma gli inadempienti possono ovviare in questo mese provvedendo al pagamento tramite i consueti metodi:

CONTO CORRENTE POSTALE: n°  13933502

intestato a ASSOCIAZIONE PANE QUOTIDIANO via Jacopo Nardi, 21 - 50132 FIRENZE

BONIFICO BANCARIO:

intestato a:ASSOCIAZIONE PANE QUOTIDIANO

BANCA PROSSIMA IBAN:  IT 81 A033 5901600100000103565

                                         BIC :   BCITITMX  ( per l’estero )

Al tempo stesso sono ad invitare i tanti Amici che ci seguono in tutta la Toscana ed in Italia ad usare quanto sopra per farci avere un piccolo contributo straordinario, una tantum, per sostenerci nella nostra missione.

Ad oggi abbiamo già elargito 6.617 euro, ma nell'ultimo trimestre ci attende l'impegno più grande.

GRAZIE a tutti quelli che, SOCI o AMICI, ci vorranno sostenere nella nostra opera.

Alberto Pagani

Presidente Associazione Pane Quotidiano Firenze