VOTI AUGURALI E COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

Carissimi Soci,

nell’ imminenza delle festività natalizie desidero porgere a tutti voi, ed ai vostri cari, i più fervidi auguri di ogni bene.

L’occasione mi offre l’opportunità di aggiornarvi sugli ultimi sviluppi delle attività della nostra Associazione.

Come già sapete, l’incremento delle liberalità che siamo stati in grado di erogare a favore di persone indigenti ha visto, anche quest’anno, un significativo incremento rispetto all’anno precedente (+34%), confermando il lusinghiero andamento positivo che già registriamo oramai da 5 anni.

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione ha dovuto recentemente andare incontro a delle sostanziali modifiche, a causa delle dimissioni dal Consiglio del Prof. Roberto Mazzanti. Egli, come alcuni di voi già sanno, oramai divide la propria esistenza fra gli Stati Uniti e la nostra Italia, così che, con un gesto che il Consiglio tutto ha apprezzato e lodato, Egli è giunto nella determinazione di rassegnare le proprie dimissioni dalle cariche che deteneva (Consigliere e Vicepresidente Vicario), pur restando legato, e non solo affettivamente, alla nostra Associazione, alla quale continuerà certamente ad offrire il prezioso apporto dei suoi suggerimenti. Al posto del Prof. Mazzanti il Consiglio ha cooptato, per la carica di Consigliere, il Sig. Valter Pretelli, cui viene affidata la gestione della parte informatica dell’Associazione (sito web e pagina Facebook), conoscendone personalmente la competenza specifica. Al posto di Vicepresidente Vicario il Consiglio ha invece designato il Dott. Alberto Appicciafuoco, che già sedeva in Consiglio.

Fra le novità di quest’anno mi piace sottolineare il processo di revisione dello Statuto dell’Associazione, alla luce di quanto disposto dalla legge n° 383 del 2000  “Disciplina delle associazioni di promozione sociale” [APS]. Tale indispensabile processo, oramai in fase avanzata, culminerà con l’approvazione del nuovo Statuto da parte dell’Assemblea dei Soci in un prossimo futuro, e consentirà alla nostra Associazione un più facile ed efficace intervento sul tessuto sociale verso il quale si indirizzano le sue attività istituzionali.

A tale proposito mi piace rendere noto a tutti i Soci che l’Associazione ha preso contatto, e stabilito un fecondo clima di collaborazione, con l’Assessorato al welfare e sanità, accoglienza ed integrazione, pari opportunità, e casa, nella persona dell’attuale Assessore, Dottoressa Sara Funaro. A tale assessorato fanno capo i Servizi Sociali del Comune. Tale collaborazione – peraltro già in essere con la consegna a 5 famiglie fiorentine di 1000 euro di Buoni Acquisto – troverà sanzione definitiva nella stipula di un protocollo di intesa, e consentirà all’Associazione di mantenere un filo diretto con le strutture comunali in grado di segnalare situazioni di particolare disagio, nei confronti delle quali l’Associazione stessa potrà intervenire con le proprie attività, svolgendo una preziosa azione di sussidiarietà.

Infine, permettetemi di ringraziare ancora una volta tutti i Soci che si sono dimostrati particolarmente solerti nel regolare la propria posizione economica nei riguardi dell’Associazione, e di invitare quelli di voi che ancora non l’avessero fatto, a non far mancare quel piccolo contributo annuale corrispondente alla quota associativa, che permette all’Associazione di essere presente in maniera significativa nel campo dell’assistenza agli indigenti, e di perpetuare una gloriosa tradizione, che conta ormai quasi 120 anni di vita: sono sicuro che, chi ancora non l’ha fatto, accoglierà di buon grado questo mio ultimo appello.

Ancora tanti sentitissimi auguri a tutti voi. Buon Natale e felice Anno Nuovo!

 

Alberto Pagani